Contenuto principale

Messaggio di avviso

Dal 2 giugno 2015 entra in vigore la COOKIE LAW. Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento nr. 229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”. Il sito www.utlvallelambro.it utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni selezionare il link seguente. Informativa sui cookies

 

logo utl

Anno accademico 2019/2020

Corso - Tedesco

livello A2 verso il B1

Docente - Plinia mancin

 tedesco

 

Perchè studiare il tedesco? Aspetti pratici

  • Una delle 10 lingue più parlate al mondo e lingua più parlata in Europa (lingua ufficiale di Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Lussemburgo e Lichtenstein.
  • Lingua ufficiale dell’Unione Europea e maggiore veicolo commerciale e tecnologico in Europa;
  • Lingua del turismo, della cultura, della scienza e della musica.
  • Lingua più richiesta dopo l’inglese nel mondo del lavoro.
  • Investimento professionale per lavoro, studio e ricerca anche all’estero in una Germania che, più di tutte, ha affrontato meglio la crisi finanziaria ed economica.

tedesco 2

Imparare ad amare la lingua tedesca? Aspetti emotivi

  • Scoprire la sua semplicità ed affidabilità!
  • Rafforzare le abilità logiche.
  • Attestare il proprio successo su una materia generalmente considerata difficile e complicata.
  • Soddisfare un interesse personale.

 

FINALITA’ DEL CORSO:

Conoscenze e abilità da conseguire:

Competenza linguistica atta a comprendere ed utilizzare espressioni quotidiane di uso più frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza: informazioni personali e familiari di base, fare la spesa, la geografia locale, l’occupazione. Si desidera giungere ad una conoscenza linguistica del tedesco pari al livello A2 (verso il B1) come viene indicato dal Quadro Europeo di Riferimento sotto il profilo della lettura, produzione scritta e comprensione dell’ascolto.


1. CONTENUTI GRAMMATICALI  

  •  Preposizioni con il dativo e l’accusativo
  •  Verbi di posizione
  •  Il participio passato
  •  Tempo Perfekt dei verbi deboli e forti
  •  Tempo Präteritum dei verbi deboli e forti
  •  Tempo Futuro
  •  Imperativo presente
  •  Negazione con nie
  •  La declinazione debole dei sostantivi
  •  Verbi che reggono determinate preposizioni
  •  La declinazione dell’aggettivo attributivo
  •  Numeri ordinali
  •  La data
  •  Preposizioni con l’accusativo
  •  Il comparativo
  •  Il superlativo
  •  Nomi geografici
  •  Verbi modali al Präteritum
  •  Wissen
  •  La frase secondaria: weil, dass, da
  •  La frase secondaria: interrogativa indiretta
  •  La frase secondaria: wenn, als, während
  •  La frase relativa
  •  Proposizioni infinitive
  •  La frase finale
  •  Uso del dizionario

2. CONTENUTI LESSICALI

  •  Programmi futuri
  •  Storie passate
  •  Desideri
  •  Viaggi, hobby
  •  Vacanze
  •  Festività (Natale, Pasqua)
  •  Vita quotidiana
  •  Corpo, salute e sport
  •  Relazioni personali: sentimenti, aspettative, contrasti

3. CENNI CULTURALI

Accenni di vita quotidiana tedesca: cultura, stile di vita e mentalità tedesche. Italia e Germania a confronto.

Per orari e giorni di frequenza consultare il   CALENDARIO